Il CUG lavora in collaborazione con i servizi dell’Ateneo dedicati alla salute ed alla tutela di chi lavora e studia al Politecnico di Milano, quali:

Consigliera di Fiducia

La Consigliera fornisce consulenza ed assistenza a chi denuncia di essere vittima di discriminazione, mobbing, molestie sessuali, molestie morali e psicologiche. La Consigliera di Fiducia, è una figura professionale esterna all’Ateneo, che agisce in piena autonomia e ha funzioni di prevenzione, ascolto, informazione e formazione volte a promuovere un clima organizzativo idoneo ad assicurare la pari dignità e libertà. Tratta con scrupolo, serietà e con la massima riservatezza i singoli casi sottoposti alla sua attenzione.

La Consigliera di Fiducia, Avv. Annalisa Rosiello, riceve su appuntamento. Per contattarla inviare una email a consiglieradifiducia@polimi.it.

Il CUG collabora con la Consigliera di Fiducia per monitorare ed analizzare periodicamente situazioni di disagio, discriminazione e molestie.

Sportello di Ascolto del Disagio lavorativo

Lo Sportello di Ascolto del Disagio Lavorativo, istituito presso il CUG, fornisce un servizio di consulenza su tematiche relazionali e organizzative a quanti si trovino in situazione di disagio nel proprio ambito lavorativo ed è finalizzato ad individuare ipotesi e strategie di miglioramento e di risoluzione del problema. Il servizio è supportato da uno psicologo esterno e garantisce massima riservatezza a chi vi si rivolge.

L’attività svolta è inquadrabile come attività di counseling: essa pone al centro della propria attenzione l’analisi della situazione problematica e l’individuazione delle possibili soluzioni, differendo pertanto dalla psicoterapia per obiettivi, tempi e metodi. Il ruolo dello psicologo counselor è quello di facilitare il lavoro della persona in modo da rispettarne i valori, le risorse e la capacità di autodeterminazione. Durante il percorso verrà inoltre dato risalto alle risorse dell’individuo e al rafforzamento delle proprie competenze relazionali e di gestione dello stress.

L’intervento viene strutturato in un percorso della durata massima di cinque incontri, ripetibili se necessario, a cadenza settimanale o bisettimanale in base alle disponibilità della persona:

 la prima fase del percorso consiste nell’accogliere il vissuto emotivo e il disagio portato dalla persona e nel fornire un primo consulto specialistico; qualora la persona sia intenzionata a proseguire, si procede con l’identificazione della problematica oggetto di intervento e delle risorse disponibili;
 le fasi successive sono mirate ad individuare strategie di intervento risolutive, per le quali ne viene di volta in volta valutata l’efficacia, in un’ottica di monitoraggio e supporto continui; gli interventi hanno un focus anche sulle risorse e competenze emotive della persona;
 se necessario, viene concordata la possibilità di proseguire il percorso oltre ai cinque colloqui o di valutare un incontro di follow-up a tre e sei mesi.

La referente dello sportello, Dott.ssa Alice Fattori, riceve su appuntamento presso la sede del Comitato Unico di Garanzia (Edificio 10 del Campus Leonardo). Per contattarla inviare una email a sportellodiascolto@polimi.it.

Spazio PoliPsi

È il servizio di counseling e di sostegno psicologico e psicoterapeutico rivolto agli studenti e ai dottorandi del Politecnico di Milano.

Responsabile di PoliPsi è il Delegato del Rettore Prof. Licia Sbattella, psicologo psicoterapeuta e bioingegnere. Il servizio si avvale di psicologi e di psicoterapeuti esperti di dinamiche relazionali e di processi di apprendimento.

Il servizio offre un luogo in cui confrontarsi e ricevere sostegno competente nei momenti di disagio, di incertezza e di difficoltà legate allo studio o a eventi personali.

In particolare, con l’aiuto offerto dal servizio potrai:

affrontare le situazioni di difficoltà nell’inserimento nella vita accademica (siano esse di natura accademica o psicologica)
migliorare il tuo rendimento accademico (orientando e raffinando il percorso accademico scelto, le motivazioni che lo sottendono e le strategie personali e cooperative più efficaci per il raggiungimento dei risultati desiderati)
conoscere e comprendere meglio te stesso, gli altri, le relazioni per te più significative e i contesti che frequenti in vista di un futuro personale, professionale e relazionale ricco, prestigioso e originale
affrontare meglio le prime esperienze di inserimento lavorativo, in vista di stage, di tirocini e di attività di ricerca
Il servizio offre:

un primo colloquio con lo psicologo psicoterapeuta responsabile del servizio ed esperto nell’ascolto e nell’analisi delle difficoltà incontrate per concordare le successive modalità di intervento
un percorso individuale di counseling didattico e di sostegno psicologico: da 2 a 5 colloqui individuali all’anno con lo psicologo e con gli esperti di orientamento didattico
un percorso individuale di psicoterapia breve (da 4 a 8 sedute) o di psicoterapia (fino a 30 sedute), con cadenza settimanale, nell’arco di un anno solare, compatibilmente con le risorse specialistiche disponibili, con psicoterapeuta e supervisione psicoterapeutica del responsabile del servizio
corsi esperienziali e laboratori su temi specifici (personalità e differenze individuali, cooperazione e leadership, metodo di studio e di lavoro, gestione delle emozioni, dell’ansia, autostima e immagine di sé, eccetera)
Il servizio è attivo, su appuntamento, da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30.

Per richiedere un appuntamento scrivere a: polipsi@polimi.it

Tutti i servizi sono erogati gratuitamente agli studenti e ai dottorandi del Politecnico di Milano.

E’ garantita la massima riservatezza e il rispetto della privacy di ogni dato e dei materiali scambiati o raccolti.

Difensore degli studenti

Il Difensore è a disposizione degli studenti che lamentino comportamenti non rispettosi del regolamento di Ateneo e della carta dei diritti e dei doveri degli studenti

Garante della Trasparenza

Il Garante della Trasparenza ha il compito di verificare e promuovere la circolazione delle informazioni, la pubblicità e la trasparenza dei processi decisionali del Politecnico di Milano.

Il CUG collabora con il Garante della Trasparenza segnalando comportamenti e procedure in contrasto con il Codice Etico di Ateneo e con i principi di pubblicità e trasparenza nella comunicazione.