Sai perchè c’è una panchina rossa in piazza Leonardo proprio davanti al Politecnico? 

Rappresenta uno spazio idealmente occupato dalla presenza delle donne cadute vittime di violenza!

La storia della panchina comincia nell’ottobre dell’anno scorso quando si è deciso di partecipare all’iniziativa “Adotta una panchina”, si è scelto quello spazio perché è necessario che il Politecnico, come le altre università, non rimanga indifferente di fronte al tema della violenza sulle donne ponendosi in prima linea per sensibilizzare tutti i suoi utenti.

L’università dovrebbe essere infatti uno spazio libero e sicuro, lontano da sessismo, maschilismo, razzismo e ogni altra forma di discriminazione, permettendo a studenti e studentesse, dottorandi e dottorande, professori e professoresse e tutti gli altri suoi utenti di esprimere liberamente sé stessi e le proprie idee.

Tutti e tutte noi vorremmo affermare che questi atti di violenza siano distanti da noi, cose del passato, purtroppo non è così. Anche nella Milano che ci sembra di conoscere bene ogni giorno ci sono donne che subiscono violenza, la quale non sempre si manifesta in modo fisico ed esplicito, infatti la maggior parte delle volte si tratta di violenza verbale e psicologica compiuta in modo subdolo.

Non sottovalutare la violenza, scopri di più leggendo il volantino qui sotto!

Articoli consigliati